I 3 Più Grandi Rapper Italiani del 2018

L’Italia ha un sacco di musica da offrire, ma essere conosciuta per il suo rock, rende difficile pensare anche alla grande qualità del suo hip hop, ma ad oggi è possibile grazie all’alto livello di talento di questi artisti.

A partire da incredibili versi fino a flussi e ritmi, l’hip hop italiano è un giro della morte se cerchi nuovi sound in questo genere. Fortunatamente ora parleremo dei più grandi rapper che risiedono in Italia e di come il loro talento sia degno di nota.

Laioung

Oggi Laioung è un personaggio dell’industria hip-hop e anche per la musica italiana; ha una grande versatilità quando canta e rappa. La sua esperienza in altri luoghi nel mondo come il Canada o il Regno Unito gli ha permesso di creare un nuovo sound.

Laioung è sempre stato lodato per come rappa in più lingue, di fatti è noto per mixare fino a tre lingue in una canzone. Ecco come viaggia.

Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta è il responsabile di aver portato la nuova scuola dell’hip-hop e del rap di nuovo in gioco. Con molti seguaci in Italia, riporta in vita il genere con abilità incredibili di rap e picchiando sul tempo. E’ grazie a lui che possiamo goderci il sound hip-hop italiano al momento.

Gue Pequeno

Ora si sa che Gue Pequeno è un veterano nella musica rap, e come il vino buono, il suo talento migliora sempre con il passare degli anni. Con un nuovo progetto quest’anno, Gue Pequeno detiene ancora il titolo di unno dei migliori rapper italiani.

Lo stato del rap in Italia è in buone mani con queste leggende viventi che facendo musica lasciano il segno, finché il loro materiale è ottimo e le loro performance sono al top, è solo questione di tempo prima che diventino il prossimo grosso affare.